REGISTRATI

Per ricevere le Newsletter personalizzate. >>

Marcegaglia RUMarcegaglia TurkeyMarcegaglia PolandMarcegaglia Do BrasilMarcegaglia UKMarcegaglia FranceMarcegaglia DeutschlandMarcegaglia IbericaMarcegaglia RomaniaMarcegaglia BuildtechFondazione Marcegaglia OnlusCorporate Golden Donor FAIMarcegaglia Steellife

Marcegaglia, insieme ad ArcelorMittal, presenta l’offerta per Ilva: aumento della produzione a 9,5 milioni di tonnellate di prodotti finiti e investimenti ulteriori per 2,3 miliardi di Euro

Marcegaglia, in joint venture con il gruppo indiano ArcelorMittal (Am Investco) e con il supporto di Banca Intesa, ha formulato l‘offerta per l’acquisizione dell’Ilva di Taranto: un grande intervento che può rivoluzionare lo scenario dell’industria siderurgica europea.
Si tratta di un importante commitment per tutta la comunità, con l’obiettivo a lungo termine di portare know-how e supporto specialistico nella produzione di Ilva elevando i livelli di competitività, qualità, sicurezza e ambiente dell’azienda.
Nell’intesa, le due aziende si impegnano a elevare a 9,5 milioni di tonnellate a regime i livelli di produzione entro il 2018, rispetto ai livelli attuali di 6 milioni di tonnellate all'anno e a massimizzare la capacità di finitura.
Marcegaglia e ArcelorMittal confermano inoltre la loro intenzione di utilizzare le nuove tecnologie ecosostenibili impegnandosi a investire, oltre al prezzo di acquisto, 2,3 miliardi di Euro di cui 1,1 miliardi in investimenti ambientali, per raggiungere livelli ottimali di emissioni di aria e nel trattamento delle acque. In materia di ricerca e sviluppo, è previsto anche un investimento iniziale di 10 milioni di Euro per la costruzione di un centro R&D a Taranto.
L’accordo prevede inoltre che le aziende si impegnino nell’ampliare l’offerta, con investimenti mirati in prodotti di alta qualità e nello sviluppare la gamma di produzione Ilva nei settori automobilistico, edilizia, energia e negli OEM.
Antonio Marcegaglia, Presidente e Amministratore delegato di Marcegaglia, ha affermato “Si tratta un impegno per fare dell'Ilva un pilastro centrale della strategia a lungo termine di ArcelorMittal, a cui siamo orgogliosi di contribuire come partner italiano e non solo, con particolare riferimento alla distribuzione e alla verticalizzazione di prodotto. Ilva manterrà la sua autonomia e rafforzerà la sua competitività.”
Lakshmi N. Mittal, Presidente e Amministratore delegato, ArcelorMittal, ha dichiarato: "Crediamo che il consorzio ArcelorMittal e Marcegaglia sia il miglior partner per Ilva. Siamo sicuri che abbiamo il piano industriale, il piano ambientale e il piano commerciale giusto per sostenere la trasformazione di Ilva in una società che sarà ancora una volta un gioiello del panorama manifatturiero italiano, aggiungendo valore per l'economia italiana e tutte le parti interessate ".
Video
Approfondimenti della notizia su: Corriere della Sera, La Repubblica, La Gazzetta del Mezzogiorno, Adn Kronos, Reuters, SiderWeb, La Stampa, Il Giornale, Il Secolo XIX, Milano Finanza, Lettera 43, Corriere di Taranto, Quotidiano di Puglia, Taranto Buonasera, Formiche.net, Trend-online, Rainews 24, Tg La7.

Share on:

<< HOME