Marcegaglia Hannover Euroblech
Marcegaglia-steel-acciao-register-nowMarcegaglia RUMarcegaglia TurkeyMarcegaglia PolandMarcegaglia Do BrasilMarcegaglia UKMarcegaglia FranceMarcegaglia DeutschlandMarcegaglia IbericaMarcegaglia RomaniaMarcegaglia BuildtechFondazione Marcegaglia OnlusCorporate Golden Donor FAIMarcegaglia Steellife

Acciai elettrici: Marcegaglia presenta il nuovo case study al WMM’16

Ricerca e sviluppo, così come innovazione e tecnologia e prodotti all’avanguardia sono, da sempre, tra le parole chiave di Marcegaglia già dalla sua fondazione. Non stupisce, quindi, il successo ottenuto dal gruppo al recente 7th International Conference Magnetism and Metallurgy WMM'16 occasione in cui Marcegaglia ha presentato un case study dedicato allo sviluppo di un nuovo grado NGO di acciaio al silicio M310-50K con elevata permeabilità e basse perdite magnetiche. Oggi, la R&D nel settore degli acciai magnetici – sia GO sia NGO (quest’ultimi rappresentano circa l’80% del mercato) – ha l’obiettivo di migliorare sempre più l’efficienza dei motori elettrici mediante la selezione di materiali con elevate proprietà magnetiche. Un risultato che può essere ottenuto esclusivamente attraverso l’ottimizzazione del processo produttivo, in tutte le sue fasi, dalla laminazione a caldo fino alla laminazione a freddo e ricottura. In linea con questa visione, Marcegaglia ha presentato, durante l’evento, lo sviluppo del nuovo grado di acciaio magnetico semiprocessato M310-50K, basato su 2.0 wt% Si (NGO) ottenuto attraverso l’ottimizzazione delle caratteristiche microstrutturali del prodotto semi-finito attraverso le condizioni di trattamento termo-meccanico (TMP) e le seguenti lavorazioni di laminazione a freddo, ricottura e skinpassatura. Le analisi microstrutturali e tessiturale mediante diffrazione a raggi X (ODF) sono state condotte su campioni laminati a caldo, laminati a freddo e ricotti e su campioni dopo il trattamento di decarburazione e seconda ricristallizzazione. Il risultato del case study ha confermato che per lo sviluppo delle tessiture favorevoli e il raggiungimento delle proprietà magnetiche target è necessario adottare un approccio che abbracci l’intera filiera produttiva.   Per leggere il documento scientifico, clicca qui.

Share on:

<< HOME